facebook_pixel

Impianti termici, diffidati i comuni di Ragusa, Vittoria e Modica

Impianti termici, diffidati i comuni di Ragusa, Vittoria e Modica

Impianti termici, diffidati i comuni di Ragusa, Vittoria e Modica

RAGUSA – I Comuni di Ragusa, Vittoria e Modica sono inadempienti per i controlli sugli impianti termici degli edifici. A sostenerlo è la Cna territoriale di Ragusa che ha inviato ai tre enti, oltre che al Libero Consorzio comunale, una diffida per i mancati accertamenti.

Secondo l’organizzazione, infatti, nell’area iblea vige un regime di totale deregolamentazione dell’attività, che è obbligatoria per legge, di certificazione degli impianti termici. Ciò, per la Cna, rappresenta un grave problema per l’intera filiera, dalla concorrenza tra i soggetti certificatori al mancato perseguimento del risparmio per l’utenza e in genere del mancato raggiungimento degli obiettivi di tutela dell’ambiente e di risparmio energetico. L’aumento esponenziale dei costi di consumo e il fenomeno dell’abusivismo nel settore delle installazioni e delle manutenzioni degli impianti sono comunque i due problemi più evidenti che i Comuni devono cercare di affrontare quanto prima.

stefania zaccaria

Articoli simili

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi