facebook_pixel

Ultimi giorni per rottamare le cartelle esattoriali di Riscossione Sicilia

Ultimi giorni per rottamare le cartelle esattoriali di Riscossione Sicilia

Ultimi giorni per rottamare le cartelle esattoriali di Riscossione Sicilia

Ultimi giorni (31 marzo) per potere usufruire della ‘rottamazione’ delle proprie cartelle esattoriali presso Riscossione Sicilia ex Serit. A meno che non vi siano proroghe dell’ultimo minuto, di cui si parla già da qualche settimana, è possibile chiedere la definizione agevolata delle situazioni debitorie per quei contribuenti che abbiano cartelle in sospeso tra il 200 ed il 2016 (legge nazionale n.225/2016). Il risparmio possibile è sulle more, sanzioni ed interessi, ma non sulla ‘sorte capitale’, cioè il debito originario. È possibile, inoltre, ma i tempi sono strettissimi oramai, chiedendo il Pin on line sul sito www.riscossionesicilia.it, avviare la procedura senza recarsi fisicamente presso uno degli sportelli provinciali dell’Ente di riscossione regionale. Bisogna registrarsi sul sito e poi chiedere il Pin dispositivo che, oltre a permettere di risolvere la questione, telematicamente, con l’invio di una semplice e mail, anche Pec se si vuole, offre la possibilità di consultare la propria ‘storia esattoriale’ tramite accesso alla apposita area riservata.

Alessandro Accardo Palumbo
www.facebook.com/AlessandroAccardoPalumbo
Twitter: @AleAccardoP

alessandro accardo palumbo

1 Commenti

  1. Giovanni
    marzo 20, 2019 at 15:53
    Rispondi

    Salve
    quali sono i tempi tecnici per avere il rilascio del PIN via pec da parte di riscossione Sicilia
    la ringrazio anticipatamente.

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi