facebook_pixel

Palermo, posteggiatori abusivi nella rete dei controlli

Palermo, posteggiatori abusivi nella rete dei controlli

Palermo, posteggiatori abusivi nella rete dei controlli

PALERMO - Proseguono senza sosta i controlli della Polizia municipale nei confronti dei posteggiatori abusivi. E' quanto fanno sapere dal Comune di Palermo, attraverso il sito web dell'ente. "In totale nella rete dei controlli sono incappati sette posteggiatori, quattro in diverse zone della città e tre per inosservanza di daspo a carico, due dei quali emessi dal questore ed uno dalla polizia municipale". Il servizio "Sicurezza sedi e controlli stradali nell’ambito degli interventi di polizia di prossimità, ha intensificato l’attività di individuazione dei posteggiatori abusivi applicando le direttive della nuova normativa in materia di sicurezza urbana che vieta loro di stazionare in determinati luoghi, comminando una procedura sanzionatoria graduale che va dalle 48 ore del primo ordine di allontanamento fino a sei mesi in caso di recidiva". Le zone in cui sono stati effettuati i controlli: piazza Giulio Cesare, piazza Lennon, piazza Papa Giovanni Paolo II, piazza Cupani, via Damiani Almeyda. La legge 48/2017 per la promozione della sicurezza urbana, prevede un sistema graduale di provvedimenti.

Nicola Digiugno

Articoli simili

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi