facebook_pixel

Troina, le case disabitate del centro storico diventeranno alloggi popolari

Troina, le case disabitate del centro storico diventeranno alloggi popolari

Troina, le case disabitate del centro storico diventeranno alloggi popolari

A Troina le case disabitate diventeranno alloggi popolari. Sul sito internet istituzionale del Comune, si fa riferimento a un protocollo d'intesa siglato con l'Iacp e a "un programma integrato per il recupero e la riqualificazione degli immobili privati del centro storico della città, in cui si trovano molte unità immobiliari che, pur avendo gli standard abitativi previsti dalla normativa vigente per l’edilizia economica e popolare, sono attualmente disabitate rischiando il degrado e l’abbandono". Soddisfatto il sindaco Fabio Venezia, che sullo stesso sito web spiega: "Siamo il primo Comune della Sicilia a avviare un progetto pilota molto importante e originale, che coniuga la valorizzazione del centro storico con le politiche sociali di carattere abitativo volte a ripopolare gli antichi quartieri urbani, evitando così di cementificare il territorio".
L'iniziativa, che si pone come modello da seguire per altre città dell'Isola, si aggiunge a quelle già attuate nella stessa direzione. "Grande adesione ha riscontrato la concessione di finanziamenti a fondo perduto a chi acquista la prima casa nel centro storico, con contributi del 50% sul costo d’acquisto dell’immobile", fanno sapere dal Palazzo municipale.

Nicola Digiugno

Articoli simili

Lascia una risposta

Chiusi
Chiusi

Inserisci il tuo username o il tuo indirizzo email. Riceverai via email un link per creare una nuova password.

Chiusi

Chiusi